Platone e Aristotele.


Platone e Aristotele. Fondamenti del pensiero etico, politico, economico e giuridico nel terzo millennio. (2021, 208 pagine) 


Platone e Aristotele. Fondamenti del pensiero etico, politico, economico e giuridico nel terzo millennio

Platone e Aristotele, se non ci si arresta in contemplazione estatica su aspetti astratti e che stanno solo sullo sfondo del loro pensiero filosofico, come l'essere o le idee, formulano già una filosofia del comportamento umano, dell'uso del denaro, del diritto e dello stato. E un lavoro che non è stato ancora fatto è quello di raffrontare come tali argomenti di filosofia pratica siano sviluppati sia da Platone e Aristotele, sia nella storia del pensiero sino a oggi. Ne risulta che da Platone e Aristotele si può trarre anche come affrontare sia i problemi filosofici che l'uomo del terzo millennio eredita dalla modernità: materialismo teoretico, nichilismo etico e liberismo economico, sia i problemi emersi con lo sviluppo tecnologico: enigmi bioetici, armi nucleari, inquinamento ambientale, che senza una base teoretica ed etica solida difficilmente possono trovare una soluzione soddisfacente. Platone e Aristotele dunque sono i fondamenti del pensiero occidentale validi anche nel terzo millennio: e non solo del pensiero teoretico, ma dello stesso pensiero etico, politico, economico e giuridico, oltre che della mia stessa filosofia.

Acquista qui!

 

 

News Giuridiche

lug25

25/07/2024

Carcere: separatezza e sicurezza, ma anche recupero del detenuto

La reclusione non può interrompere la quotidianità

lug25

25/07/2024

Florovivaismo: la Delega al Governo

Si dovrà costituire un quadro normativo

lug25

25/07/2024

Il giorno di riposo compensativo va retribuito con una maggiorazione

In caso di orario continuato e in turni,